Saggistica

La verità sulla casa di Montecarlo

La verità sulla casa di Montecarlo

€ 3,13 € 12,00 74%

Codice: 620602048785156

Editore: Edizioni Anordest

Categoria: Società - Politica - Comunicazione

Ean13: 9788896742327

A cura di Milioni M. Treviso, 2010; br., pp. 159, ill., cm 13x20. (Saggi).

AGGIUNGI AL CARRELLO

2 prodotti disponibili

  • Autori: Ellero Renato
  • Soggetti: 1960- Contemporaneo
  • Anno: 2010
  • Dimensioni: 13.0x20.0 cm
  • Spessore: 14 cm

Il cosiddetto affare Fini-Tulliani è una vicenda che ha avuto e che continua ad avene delicati risvolti politici. Ma non è un caso politico. È un caso prettamente mediatico. Meglio, è un caso di gigantesca mistificazione mediatica a fini politici. Renato Ellero autore di questo lavoro redatto con la collaborazione di Marco Milioni, entra nel vivo della vicenda. E lo fa da dentro, da insider, direbbero gli inglesi perché Ellero, docente di diritto penale all'università di Padova, è l'avvocato che a poche ore dal videomessaggio del presidente della Camera Gianfranco Fini, ha annunciato con chiarezza che la famosa casa di Montecarlo non è riferibile in alcun modo allo stesso Fini o a persone vicine alla sua famiglia. Praticamente l'avvocato Ellero smonta tessera per tessera quel mosaico che viene presentato come prova "inconfutabile" a carico di Fini - Tulliani mostrandone tutti i tratti di una vera e anche rozza "patacca". Da quel momento si scatena un pandemonio fatto di illazioni, notizie false, notizie distorte che creano una cortina fumogena sul vero problema della politica italiana: la posizione del premier Silvio Berlusconi e i suoi rapporti potenzialmente letali con diverse inchieste giudiziarie. Però nel tratteggiare questo affresco, pieno di riferimenti, di contestazioni puntuali e di staffilate documentate all'operato di certa stampa, Ellero allarga inevitabilmente la panoramica alla condizione del Paese.

Attendi...