Saggistica

Un uomo senza patria

Un uomo senza patria

€ 9,50 € 11,50 18%
Free

Codice: 249121193204947

Editore: Minimum Fax

Categoria: Società - Politica - Comunicazione

Ean13: 9788875210908

Traduzione di M. Testa. Roma, 2006; br., pp. 116, cm 14,5x19. (Sotterranei. 100).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo un prodotto disponibile

  • Autori: Vonnegut Kurt
  • Soggetti: Edilizia e Materiali
  • Anno: 2006
  • Dimensioni: 14,5x19 cm
  • Spessore: 20 cm

In questi dodici interventi, originariamente pubblicati sulla rivista radicale "In These Times", l'autore offre il suo punto di vista sull'America e sul mondo di oggi. Traendo ispirazione di volta in volta da Mark Twain, Gesù Cristo, Abraham Lincoln e i socialisti di inizio Novecento, critica il neoimperialismo di Bush e il capitalismo malato delle multinazionali, ma con uno stile che apre a continue digressioni: dalle dichiarazioni d'amore per il blues alle riletture naïf di Kafka e Shakespeare, dai ricordi dell'assedio di Dresda a quelli dello spinello fumato coi Grateful Dead.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...