Narrativa e letteratura

Una canzone per Lisa. Confessioni di una bambina difficile

Una canzone per Lisa. Confessioni di una bambina difficile

€ 11,20 € 11,90 6%
Spedizione gratuita

Codice: 893351308291362

Editore: Foschi

Categoria: Narrativa e letteratura

Ean13: 9788889325148

Forlì, 2006; br., pp. 233, ill., cm 11,5x18.

AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo uno disponibile

  • Autori: Vitali Claudia
  • Soggetti: Cinema
  • Dimensioni: 11,5x18 cm
  • Spessore: 15 cm

Lisa è così, come Arturo le canta prendendo in prestito le parole di CatStevens Lei lo ama, profondamente, ma ha tredici anni e lui quasi trenta, esta per diventare un sacerdote. Così Lisa "getta l'infanzia nel bidonedell'immondizia insieme agli avanzi del pranzo e alla verdura andata a male",e inizia una relazione torbida con un amico del padre un po' per voglia dicrescere un po' per arrivismo, dal momento che lui le ha promesso unafolgorante carriera come cantante. In realtà Lisa è già grande, circondata dauna madre malata di una grave forma di depressione, e da una sorella maggiorecon cui ha un rapporto morboso di amore e odio, confidenza e competizione. Eproprio questo il rapporto più forte, ma anche il più deleterio per lapersonalità fragile di Lisa, che la porterà al culmine di un malessereinteriore in cui l'autolesionismo diventerà l'unica valvola di sfogo e che larenderà sempre più incapace di distinguere la realtà dalle proprie proiezionimentali.

Attendi...