Narrativa e letteratura

Andate e uccidete

Andate e uccidete

€ 8,97 € 17,90 50%
Spedizione gratuita

Codice: 845511910785151

Editore: Tropea

Categoria: Gialli - Thriller - Horror

Ean13: 9788855800563

Traduzione di Cospito G. Milano, 2010; ril., pp. 373, cm 14x21. (I Trofei).

AGGIUNGI AL CARRELLO

2 prodotti disponibili

  • Autori: Cueni Claude
  • Soggetti: Architettura e Arte Religiosa
  • Anno: 2010
  • Dimensioni: 14x21 cm
  • Spessore: 34 cm

Da tempo l'oro del Vaticano si trova nelle mani della mafia, come conseguenza di un accordo fra la Chiesa e la nobiltà italiana. Ma per il bene della cristianità e la pace fra le religioni, il papa ha deciso di osare l'impossibile: uno scambio segreto con i terroristi islamici, ai quali ha promesso una porzione delle incalcolabili riserve auree. Tra intermediari d'eccellenza, funzionari corrotti della Banca d'Italia e misteriosi faccendieri, il carico di lingotti non tarda a perdersi per strada, mettendo sul piede di guerra gli emissari del terrore, mentre le voci sulla spregiudicata operazione si diffondo al di fuori del Vaticano seminando il panico in Occidente. La vita del Santo Padre è in pericolo, e ora anche i vertici della politica e della finanza mondiali, già minacciati da una grave crisi economica, sono pronti ad allearsi con i clan siciliani e a seminare la morte pur di far fallire la missione pontificia. Spetta al nunzio apostolico Albertini trasformarsi in agente segreto per recuperare i lingotti perduti e salvare la vita al papa. Ma il viaggio costellato di insidie e cadaveri attraverso la Sicilia, la Svizzera, Londra e l'intera Europa lo conduce a scoprire un segreto ben più prezioso e inconfessabile, che riguarda le radici stesse della fede cattolica, un segreto gelosamente custodito per millenni e per il quale l'umanità non è ancora pronta, un segreto che, se svelato, metterebbe fine all'esistenza della Chiesa.

Attendi...