Narrativa e letteratura

La prima volta che ho visto il mare

La prima volta che ho visto il mare

€ 11,33 € 13,90 18%

Codice: 424112344830641

Editore: Gruppo Albatros Il Filo

Categoria: Narrativa e letteratura

Ean13: 9788856743005

Roma, 2011; br., pp. 127, cm 14x21. (Nuove Voci).

AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo uno disponibile

  • Autori: Liparoto Elisabetta
  • Soggetti: Cinema
  • Anno: 2011
  • Dimensioni: 14.0x21.0 cm
  • Spessore: 8 cm

Nella Sicilia Occidentale, nel piccolo centro di Borgetto, agli albori dei mitici anni Sessanta, Elisa, o Bettuccia per tutti, racconta con ironia, allegria e spregiudicatezza personaggi e fatti del paese: don Vito Parisi ricercato dai carabinieri e che vive da fuggiasco dentro la propria casa; le donne del paese, instancabili messaggere di eventi mondani, che vanno in chiesa per far tutto fuorché pregare; il terremoto del Belice e la paura delle gente; il controllo psicologico che il pettegolezzo esercita sulla vita dei residenti; la condizione della donna. Il racconto viene narrato prima dagli occhi ingenui ma vivi di una bambina e poi trasposto dallo sguardo severo e attento di un'adolescente sempre pronta a dire la sua e a intervenire con determinazione e scaltrezza.

Attendi...