"...Per vaghezza et utilità". Lucca. Giardini e orti urbani tra il XVIII e il XIX secolo

"...Per vaghezza et utilità". Lucca. Giardini e orti urbani tra il XVIII e il XIX secolo

€ 43,19 € 82,63 48%
Free

Codice: 2481153904565

Editore: Mondadori Electa

Categoria: Animali - Natura

Ean13: 9788843597772

Lucca, Palazzo Ducale, 21 dicembre 2001 - 3 febbraio 2002. Testi di Velia Gini Bartoli. Milano, 2002; ril., pp. 320, 20 ill. b/n, 130 ill. col., cm 25x28. (Arte). (Arte e cultura).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo un prodotto disponibile

  • Soggetti: Città, Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Parchi, Giardini e Ambiente, Saggi Storici
  • Anno: 2002
  • Dimensioni: 25x28 cm
  • Spessore: 21 cm
  • Peso: 1 Kg

È affascinante conoscere e scoprire l'antico cuore verde di Lucca. Il lavoro di ricerca svolto dagli autori presso l'Archivio di Stato di Lucca ha permesso la ricostruzione storica e documentata del tessuto urbano della Lucca settecentesca: una città ricca di aree verdi, giardini e orti. Approfondite schede storico-critiche accompagnano i 120 documenti d'archivio relativi ai giardini e agli orti lucchesi, suddivisi nelle cinque sezioni della mostra: La città dei mercanti, La città antica, La campagna urbana, Gli orti e La città "novissima". La mostra, curata dall'architetto Velia Gini Bartoli, è un evento importante per la riscoperta di un legame fra la struttura urbana, l'equilibrio interno, la stretta relazione tra giardino e casa.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...