Arte e architettura

Il filo d'oro. Storia della scrittura

Il filo d'oro. Storia della scrittura

€ 11,93 € 13,00 8%
Spedizione gratuita

Codice: 948983457176264

Editore: Bollati Boringhieri

Categoria: Archeologia

Ean13: 9788833931845

Traduzione di Antonielli d'Oulx B. Torino, 2019; br., pp. 394. (Saggi Tascabili).

AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo uno disponibile

  • Autori: Clayton Ewan
  • Soggetti: Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Saggi e Studi sull'antichità
  • Anno: 2019
  • Dimensioni: 17x24 cm
  • Spessore: 26 cm
  • Peso: 2 Kg

La storia della più antica tecnologia umana. Dalle pareti rocciose dell'Alto Egitto, ai cocci, i papiri, le pergamene e le tavolette di cera fino alla stampa al piombo e gli schermi dei computer e dei nostri cellulari. La storia dell'umanità è la storia della parola scritta. Di un segno. Lasciato sulle pareti di una caverna, e poi evoluto, cresciuto e addomesticato di pari passo con l'evoluzione della civiltà, il filo d'oro della comunicazione scritta. La scrittura è stata impressa in tavolette di argilla, arrotolata in papiri, legata in codici, rilegata in libri e codificata in bit. Milioni di mani hanno scritto usando scalpelli, bacchette, piume d'oca, grafite, pennelli, caratteri mobili di piombo, stilografiche metalliche, penne a sfera, macchine da scrivere, tastiere e - oggi - schermi. "Il filo d'oro" è l'epopea affascinante e sorprendente di quel miracolo culturale che è la parola scritta, da sempre strumento insuperabile di comunicazione e motore del progresso culturale, scientifico e politico dell'umanità. Stiamo vivendo un periodo di svolta e di grandi cambiamenti tecnologici. Eppure mai come ora gli uomini hanno scritto con tanta abbondanza, e in questo loro gesto, forse inconsapevolmente, continuano a tramandare segni che sono figli di una storia lunga e ancora in divenire.

Attendi...