Arte e architettura

Cézanne a Firenze. Due collezionisti e la mostra dell'Impressionismo del 1910

Cézanne a Firenze. Due collezionisti e la mostra dell'Impressionismo del 1910

€ 20,00 € 35,00 43%

Codice: 773351307274584

Editore: Mondadori Electa

Categoria: Cataloghi e monografie

Ean13: 9788837049706

Firenze, Palazzo Strozzi, 2 marzo - 29 luglio 2007. A cura di Bardazzi F. Milano, 2007; br., pp. 293, ill. b/n, tavv. col., cm 24x28. (Cataloghi di Mostre).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Solo uno disponibile

  • Soggetti: Collezioni, Libro Monografico, Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Pittura e Disegno - Monografie
  • Anno: 2007
  • Dimensioni: 24.0x28.0 cm
  • Spessore: 25 cm
  • Peso: 2 Kg

La mostra vuole riportare a Firenze, dopo un oblio durato quasi un secolo, alcuni fra i dipinti più belli e significativi di Cézanne, che la città ebbe la fortuna di ospitare tra la fine dell'Ottocento e i primi decenni del Novecento. In un'epoca in cui Cézanne era vivo, disprezzato da quasi tutti i critici e non ancora riconosciuto come "padre della pittura moderna", nelle case fiorentine di due giovani americani, Egisto Paolo Fabbri e Charles Loeser, erano conservati poco meno di 50 dipinti. Un gruppo sostanzioso di questi capolavori saranno esposti nelle sale di Palazzo Strozzi in una mostra che ripercorre le vicende dei dipinti e dei due brillanti e precoci collezionisti. Saranno proposte opere provenienti da musei e collezioni internazionali tra i quali spiccano quelle del Museo Pu¢skin di Mosca, del Museum of Fine Arts di Boston e ancora della National Gallery of Art di Washington.

Attendi...