Arte e architettura

Il Santo e il leone. L'incontro tra San Francesco e Federico II

Il Santo e il leone. L'incontro tra San Francesco e Federico II

€ 9,58 € 10,00 5%
€ 4,00

Codice: 612283625135532

Editore: Osanna Edizioni

Categoria: Classici - Poesia - Teatro

Ean13: 9788881675609

Venosa, 2019; br., pp. 188, cm 11x18. (Polline).

  AGGIUNGI AL CARRELLO

7 prodotti disponibili

  • Autori: Nigro Raffaele
  • Soggetti: Oreficeria (Argento, Gemme, Gioielli, Oro), Teatro
  • Anno: 2019
  • Dimensioni: 11x18 cm
  • Spessore: 13 cm

Nato per un laboratorio di Giorgio Alberazzi, Il santo e il leone porta sulla scena l'incontro tra Federico II di Svevia e San Francesco di Assisi, i due campioni più in vista del secolo XIII. Ma fu vero quell'incontro? E fu vera la vicenda che presenta un topos tipico nelle agiografie della santità medievale dell'incontro tra una donna tentatrice e un santo, con l'invito da parte di quest'ultimo a giacere su un letto di carboni ardenti? Un deuteragonista di non poco rilievo sarà il glottologo Gerard Rohlfs, il quale è alla ricerca di documenti medievali che svilupperanno, da angolazioni diverse, la medesima vicenda, avvolta com'è da un alone di mistero. Il testo si sviluppa così tra echi epici e mistici e al tempo stesso in un'atmosfera decadente e malinconica, determinata dagli eventi della seconda guerra mondiale. È durante quegli anni, infatti, che si svolge la vicenda del ritrovamento e della perdita contestuale dei documenti, nella cripta di una chiesa tedesca. L'azione scenica viene avvolta da un clima di disfacimento e di disperazione, lo stesso nel quale la storia costringe inesorabilmente gli individui e le collettività.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...