Arte e architettura

Microcities. Hypo/theses of urban regeneration

Microcities. Hypo/theses of urban regeneration

€ 25,00

Codice: 145482428257687

Editore: Alinea Editrice

Categoria: Architettura

Ean13: 9788860556332

Testo Italiano e Inglese. Firenze, 2011; br., cm 16,5x24. (Segni e Disegni. 22).

AGGIUNGI AL CARRELLO

6 prodotti disponibili

  • Autori: Mondaini Gianluigi
  • Soggetti: Arte del Legno (Cornice, Intaglio, Mobili..), Urbanistica e Viabilità
  • Anno: 2011
  • Dimensioni: 16.5x24.0 cm
  • Spessore: 16 cm
  • Peso: 1 Kg

Il libro propone testi e progetti, testimoni di un processo che prova a produrre energia capace di mettere in scacco il generale disimpegno che sembra essere oggi il minimo comune denominatore dei meccanismi attuativi dell'architettura e della città. La pluralità di "segni e disegni" esprime la necessità di sperimentazioni che usano come materia prima la città, meccanismo fragile, oggi più che mai oggetto di pressioni sospese, fra sostenibilità fisiche, formali e sociali. L'approccio ottimista che questo lavoro vuole veicolare, intende mettere in predicato l'individualista e diffusa convinzione che la bellezza vada coltivata solo nel privato, e propone invece, come centrale, ricercare la qualità, nel bene pubblico e nella quotidianità. L'obiettivo, attraverso l'elaborazione tentativa di storie, idee, materiali, tecniche e immagini, vuole far riflettere sulla possibilità di mettere in equilibrio un complesso meccanismo che vede come fattori, spesso considerati diametrali, l'utile e il bello. L'ambito delle sperimentazioni proposte è coerente con l'unica possibilità sostenibile per la città occidentale ed europea in particolare: la sua massa esistente, il corpo vivo della città recente, laddove siano credibili e necessarie operazioni di trasformazione. Ri-comporre le trame urbane dall'interno è l'unico paradigma possibile in un'epoca che non può più permettersi di consumare suolo per progressiva espansione, ma deve rivedere le sue spazialità attraverso operazioni che costruiscono sul costruito, sul già scritto. Il libro propone l'incontro fra aspetti rilevanti della dispersione urbana nell'ultimo ventennio e la "rigenerazione" della città, attraverso "Microcities" che innestano piccole complessità capaci di relazionare densificazione, mixitè estetica e programmatica, in un nuovo disegno dello spazio aperto. Questa dissimulazione del vuoto nella realtà consolidata è interpretata dalle tesi del libro strutturando capitoli che accostano il termine "città" alle sue principali strutture e a possibili azioni, indagandone attraverso i progetti nuove potenzialità compositive. L'idea urbana e i caratteri delle spazialità che questi progetti inseguono, confermano e veicolano la straordinaria avventura dello spazio che è da sempre l'architettura. Contenuto: - Prefazione (Cristiano Toraldo di Francia) - Ipo/tesi di rigenerazione urbana (Gianluigi Mondaini) - L'avventura dello spazio e la necessità di progetto (Gianluigi Mondaini) 1. CITTÀ / POLI COMPLESSI - Pratiche d'uso della città e forme del progetto (Alessandra Criconia) - Schede Progetto 2. CITTÀ / INFRASTRUTTURE - Pratiche di sviluppo e processi di riqualificazione urbana (Sabrina Cantalini) - Schede Progetto 3. CITTÀ / ABITAZIONE - Dell'abitare (contemporaneo) (Lorenzo Dall' Olio) - Schede Progetto 4. CITTÀ / PAESAGGIO - Fronti Fluidi - Waterfront: gli assi cartesiani di una sfida glocale millenaria (Stefano Panunzi) - Schede Progetto 5. CITTÀ / INNESTI - Innesti contemporanei (Fabrizio Toppetti) - Schede Progetto 6. CITTÀ / PREESISTENZE - Il passato non esiste: esiste solo il presente storico (Federico Bilò) - Schede Progetto 7. CITTÀ E UNIVERSITA' - Università, città e architettura (Marco D'Annuntiis) - Schede Progetto 8. CITTÀ / CITTÀ - Un caso di studio: Ancona - Microcittà plurali per fluidità recenti (Gianluigi Mondaini) SCHEDE PROGETTO - Ipo/tesi plus - Plurali soluzioni plurali (Gianluigi Mondaini)

Attendi...