Arte e architettura

L'arca di Bepi-Joe. In fuga dall'Istria

L'arca di Bepi-Joe. In fuga dall'Istria

€ 20,00
Free

Codice: 131503603877223

Editore: Mazzanti Libri ME Publisher

Categoria: Biografie

Ean13: 9788899992859

Venezia, 2019; br., pp. 270.

  AGGIUNGI AL CARRELLO

Disponibile

  • Autori: Benvegnù Francesca
  • Soggetti: Cinema, Società e Tradizioni
  • Anno: 2019
  • Dimensioni: 17x24 cm
  • Spessore: 18 cm
  • Peso: 1 Kg

Il libro è una libera narrazione della storia di Bepi-Joe, nato in Istria a Villa di Draguccio-Pisino nel 1940, dal 1958 esule in Australia. Orfano di padre disperso sul Don nel'43, con la fine della guerra rimane in Istria per scelta della madre e dovrà lottare per studiare e mantenere la sua identità/cultura italiana, che lo porta a desiderare la fuga dal regime titino alla ricerca di un padre fantasticato, simbolo della sua emancipazione di uomo. Bepi-Joe nella sua vita istriana è stato fortuitamente collegato a eventi storici e personaggi particolarmente significativi, che rendono la sua storia rappresentativa del periodo. La fuga riesce nel 1958 portandolo in Australia, la sua arca, dove lui farà una vita propria e agiata. Sarà la guerra di Bosnia del 1991 a riportarlo sui suoi passi e lo farà diventare un protagonista, all'epoca della istituzione della Giornata del ricordo. Questo libro nasce da due visioni, la sua e quella dell'autrice. Il confronto, cogliendo gli aspetti umani, alla luce dei fatti più recenti nel "villaggio globale" ha confermato in entrambi il ripudio della guerra e il desiderio di contribuire a una cultura per la pace e per la solidarietà ai più deboli.

Potrebbero interessarti anche...
Attendi...