Categorie

I più venduti

Informazioni

I miti dei dualismi occidentali. Dai sistemi gnostici al mondo moderno

3416641

Jaca Book

9788816306172

Traduzione di Cosi D. M. e Saibene L. Milano, 2018; br., pp. 326. (Religioni).

Maggiori dettagli

Questo prodotto non è più disponibile

€23,25

30 - 22%

Pagamenti con carte verificati PayPal - NESSUN ACCOUNT NECESSARIO!
Pagamenti con carte verificati PayPal - NESSUN ACCOUNT NECESSARIO!

Scheda tecnica

AutoreCulianu Ioan Petru.
Prezzo di copertina30.00

Dettagli

Couliano, ideatore di un originale metodo cognitivo per lo studio storico delle religioni, analizza i miti presenti in un particolare gruppo di correnti religiose che definisce «dualismi d'Occidente». I sistemi gnostici, Marcione, il manicheismo, i Pauliciani, i Bogomili, i Catari - per oltre un millennio oggetto di costante preoccupazione per le Chiese cristiane - si presentano in una successione che sembra implicare un rapporto di derivazione, diretta o indiretta. Oltre ai legami tra queste correnti e l'Occidente, l'autore si concentra sul perché esse si definiscano «dualistiche», conducendone un'analisi preliminare come categoria storico-religiosa. Si attribuiscono talora ad esse alcuni tratti comuni: l'anticosmismo, cioè la convinzione che questo mondo sia cattivo; l'antisomatismo, la convinzione che il corpo sia cattivo; l'encratismo, ovvero una forma di ascetismo che giunge fino al rifiuto del matrimonio e della procreazione, e molti altri ancora. Ciò che rimane dall'analisi è che i «dualismi d'Occidente» hanno una loro storia sociale, della quale Couliano, il più valido collaboratore di Mircea Eliade, mira a illuminare il cammino.