Categorie

I più venduti

Informazioni

Alle origini dell'arte bizantina. Correnti stilistiche nel mondo mediterraneo dal III al VII secolo

3356145

Jaca Book

9788816414501

A cura di M. Andaloro e P. Cesaretti. Ristampa 2005. Milano, 2018; br., pp. 292, tavv. b/n, cm 17x24. (Arte).

Maggiori dettagli

In stock

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

€32,30

38 - 15%

Pagamenti con carte verificati PayPal - NESSUN ACCOUNT NECESSARIO!
Pagamenti con carte verificati PayPal - NESSUN ACCOUNT NECESSARIO!

Scheda tecnica

AutoreKitzinger Ernst.
Prezzo di copertina38.00

Dettagli

"Alle origini dell'arte bizantina", qui presentato nell'edizione italiana a cura di Maria Andaloro e Paolo Cesaretti, è uno di quei testi seminali, che rivoluzionano le discipline; una di quelle opere che si pongono come spartiacque per generazioni di studiosi e che giungono a superare il campo dell'appartenenza specialistica per porsi come «classici moderni» del pensiero e della riflessione storico-artistica. È l'opera con la quale Kitzinger - coetaneo e sodale di Gombrich e di Panofsky, di Wittkower e di Held; transfuga, come loro, dalla Germania nazista - sottrae definitivamente l'arte mediterranea dei secoli dal III al VII al pregiudizio classicistico della «decadenza» per mostrarne le ragioni di fondo, nella trasformazione da una visione del mondo essenzialmente umanistica a una concezione più spirituale e astratta. Ricca di riferimenti alla storia delle idee dell'epoca, allo sviluppo dei centri di produzione della cultura visiva (dal Levante a Costantinopoli, da Roma a Ravenna), alla persistenza di tradizioni antiche, e nel contempo folgorante negli accostamenti all'esperienza artistica del XX secolo - particolarmente all'astrattismo -, "Alle origini dell'arte bizantina" è non solo il capolavoro del suo autore, ma anche la più incisiva e persuasiva introduzione all'arte del mondo tardoantico e protomedievale. E adatta ai più diversi livelli di lettura e di «fruizione» anche per la seduzione di una scrittura sempre brillante e sostenuta, corredata da inoppugnabili riscontri visivi nelle oltre 230 illustrazioni che corredano il volume e che costituiscono una sorta di libro-dentro-il-libro.