Categories

Top sellers

Info

Il senso della creazione. Saggio per una giustificazione dell'uomo

3416648

Jaca Book

9788816414808

A cura di Dell'Asta A. Milano, 2018; br., pp. LVIII-428. (Filosofia).

More details

In stock

Warning: Last items in stock!

€27,13

35 - 22%

Pagamenti con carte verificati PayPal - NESSUN ACCOUNT NECESSARIO!
Pagamenti con carte verificati PayPal - NESSUN ACCOUNT NECESSARIO!

Data sheet

AuthorBerdjaev Nikolaj.
Book Price35.00

More info

«L'uomo è disposto a fare a meno della libertà. Ma è Dio, Dio e non l'uomo, che non può e non è disposto a fare a meno della libertà dell'uomo. Dio ha bisogno della libertà dell'uomo e della libertà del mondo». In questa frase è concentrato, in un certo qual modo, tutto il senso della filosofia di Nikolaj Berdjaev. Liberatosi dal marxismo, che lo aveva originariamente attratto, ma di cui ormai non poteva più accettare lo spirito totalizzante e la negazione della verità, Berdjaev non poteva al contempo accettare né la riduzione di questa verità a pura idea né il trionfo di un individualismo che separava indefinitamente spiritualità e giustizia sociale. Il senso della creazione, terminato poco prima dell'inizio della prima guerra mondiale, nasce dall'esigenza di esprimere questo duplice rifiuto. Mentre la Russia e l'Europa stavano per soccombere sotto il peso di questa contraddizione, Berdjaev formulava l'idea secondo cui per l'uomo «il vero amore per gli uomini non è né amore contro la verità e Dio, ma nella verità e in Dio, né pietà che nega la dignità dell'uomo, ma riconoscimento della paterna immagine divina in ogni uomo».