Categories

Top sellers

Info

New products

Il secolo del Pacifico. Asia e America al centro del mondo. Notsofareast. Immagini tra Pechino e Shanghai

119215

Donzelli Editore

9788879897099

Traduzione di Caterina Dominijanni ("The Asian American Century". Harvard, Harvard College, 2002). Roma, 2002; ril., pp. 196, ill. col., cm 15,5x21,5. (Saggi. Storia e scienze sociali).

More details

In stock

Warning: Last items in stock!

€8,00

22 - 63%

Pagamenti con carte verificati PayPal - NESSUN ACCOUNT NECESSARIO!
Pagamenti con carte verificati PayPal - NESSUN ACCOUNT NECESSARIO!

Data sheet

AuthorBarbieri, Oliviero. Cohen, Warren I.
Book Price22.00

More info

Se il secolo che si è appena concluso ha visto la fine dell'egemonia europea, e il crescente sviluppo della centralità dell'altra sponda atlantica, tanto da poter essere definito «il secolo americano», dove si sposterà, nel nuovo secolo che si è appena aperto, quello che si potrebbe chiamare «il pallino» del mondo? È vero che non sarà più l'Atlantico, ma il Pacifico, il nuovo Oceano della centralità? Questo libro si propone di rispondere a tali interrogativi attraverso un inedito accostamento tra parole e immagini, che affianca le foto di un grande fotografo italiano al ragionamento teorico di un autorevole storico americano. Il testo di Warren Cohen ci offre un appassionante e rigoroso esame dell'«influenza» asiatica sulla società americana e della cultura americana sugli asiatici, mettendo in luce la progressiva ibridazione delle due culture, che dalla fine dell'Ottocento si sono man mano avvicinate fino a determinare una nuova identità e a costituire progressivamente il centro degli equilibri geopolitici internazionali. L'Oriente non è più così estremo. Le fotografie di Olivo Barbieri, accostate al testo di Cohen in questa edizione italiana, a costituire una compatta monografia per immagini, ci raccontano un viaggio verso Est che si presenta come un'esperienza capace di sconvolgere il tradizionale significato dei punti cardinali. Percorrere la modernissima autostrada che collega Pechino a Shanghai significa attraversare concretamente l'ibridazione e l'integrazione tra Oriente e Occidente. Questo tragitto è il vero effetto collaterale della globalizzazione, il più emblematico e spettacolare: sembra di essere proiettati in un videogioco, tangenziali a cinque livelli, caselli d'entrata maestosi, stazioni di servizio enormi a forma di piramide, fino alle torri e ai grattacieli della Piazza del Popolo di Shanghai. L'immagine di questo viaggio può dunque essere letta come la metafora di quello scambio e intreccio di culture che avviene continuamente tra le due sponde del Pacifico.Warren I. COHEN è professore di Storia presso l'Università del Maryland ed è il più autorevole storico americano dell'Estremo Oriente.Olivo BARBIERI ha iniziato la sua attività espositiva nel 1978. Dal 1989 compie con regolarità viaggi in Oriente, in particolare in Cina. Ha preso parte a varie edizioni della Biennale di Venezia e a numerose altre manifestazioni dedicate alle arti visive contemporanee.Il secolo del Pacifico Asia e America al centro del mondo di Warren I. CohenIntroduzione Ringraziamenti I. La lotta per la supremazia nell'Est asiatico II. L'americanizzazione dell'Asia III. L'asianizzazione dell'AmericaNotsofareast Immagini tra Pechino e Shanghai di Olivo Barbieri